Premi Invio per cercare o il tasto Esc per chiudere
Miniature blog

La classifica delle 100 città più visitate del mondo

La classifica delle 100 città più visitate del mondo

Miniature blog

Non ci sono metropoli statunitensi, paradisi tropicali o grandi capitali del vecchio continente che reggano: le vere regine del turismo internazionale sono tutte città dagli occhi a mandorla. A rivelarlo è la speciale classifica delle 100 città più visitate del mondo, redatta dalla società di analisi Euromonitor International incrociando i dati del 2013 relativi agli arrivi negli aeroporti e ai pernottamenti in hotel e affini. Che cosa ne emerge? Innanzitutto un aumento complessivo del numero di viaggiatori a livello globale, cresciuto del 5,4% rispetto all’anno precedente. Insieme con una presenza sempre più massiccia delle città asiatiche, che occupano un terzo dell’intera graduatoria. E il podio per intero.

La corona, infatti, è andata (o meglio, è rimasta) ad Hong Kong, forte dei suoi 25,59 milioni di visitatori, in ulteriore crescita del 7,6% dal 2012. Seguono Singapore, 22,45 milioni, e Bangkok, che incrementa del 10,3% e raggiunge i 17,47 milioni di presenze, soprattutto grazie a un boom di turisti provenienti dalla Cina.

L’Europa arriva subito dopo, con 16,78 milioni totalizzati da Londra e i 15,2 milioni di Parigi. Sesta posizione per Macao, altra regione amministrativa speciale della Repubblica Popolare Cinese come la capolista Hong Kong, seguita dalla prima metropoli statunitense: New York City, of course, che ha attirato 11,85 milioni di visitatori.

Per trovare un pizzico di Italia in questa graduatoria, bisogna scendere fino al quattordicesimo gradino, dove staziona Roma con 8,6 milioni di turisti. Milano è al ventiquattresimo posto (5,87 milioni), Venezia al ventinovesimo (5,16) e Firenze al quarantesimo (4,19). Risultati deludenti? Nì, verrebbe da dire. Perché se è vero che una presenza tricolore in top10 sarebbe cosa gradita, vista la – perdonate l’ovvietà – grande bellezza della nostra capitale e delle altre perle della nostra penisola, è altrettanto vero che l’Italia è l’unica nazione europea ad avere quattro voci in classifica. E con un totale di oltre 23,8 milioni di visitatori detiene ancora il primato a livello europeo: un dato che deve incoraggiare l’intero settore turistico a compiere ulteriori e decisivi passi in avanti, anche in vista dell’appuntamento con Expo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *